Close

TERMINI E CONDIZIONI

Condizioni di vendita
Le presenti condizioni di vendita hanno per oggetto l'acquisto di prodotti e servizi effettuato tramite e-mail, fax, telefono e tramite il sito web 
www.cemelettronica.it gestito da CEM Elettronica S.r.l. con sede legale in Via Castrullo, IV Traversa, 84022 – Campagna – (SA), iscritta al Registro Imprese di Salerno Numero REA 409273 – e partita iva 04972360657.

 

Accettazione delle condizioni generali di vendita
Il contratto stipulato tra CEM Elettronica S.r.l. e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di CEM Elettronica S.r.l.. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte. Se il Cliente è consumatore, una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs 185/1999 sulle vendite a distanza. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

 

Modalità di acquisto
Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo web di CEM Elettronica S.r.l. al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili online all'indirizzo www.cemelettronica.it, così come descritti nelle relative schede di dettaglio. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da CEM Elettronica S.r.l. mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà data e ora di esecuzione dell'ordine e un 'Numero Ordine', da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con CEM Elettronica S.r.l.. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, CEM Elettronica S.r.l.. garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

 

Prezzi
I prezzi della Merce offerta da CEM Elettronica S.r.l., specificati nel sito web, sono espressi in Euro, sono da intendersi “prezzi netti di vendita” IVA esclusa e sono quelli in corso al momento dell’accettazione dell’ordine. CEM Elettronica S.r.l. si riserva la facoltà di modificare i prezzi, senza preavviso, in base all’andamento dei prezzi di mercato ed ai rapporti di cambio fra l’Euro e le altre valute. In particolare, l’IVA e le spese di trasporto verranno specificate e dettagliate in fattura, imposte e spese saranno calcolate in riferimento ai tassi in vigore al momento della fatturazione.

 

Minimo ordine
Il valore del minimo d’ordine fatturabile è pari a €300 (IVA esclusa).

 

Modalità di pagamento
CEM Elettronica S.r.l. si riserva la facoltà di chiedere ed accettare, in via alternativa, le seguenti modalità di pagamento:

o    Bonifico bancario anticipato
Tale modalità di pagamento, che può essere richiesta a discrezione di CEM Elettronica S.r.l., deve essere effettuata esclusivamente sul conto corrente intestato a CEM Elettronica S.r.l. che, di volta in volta, specificherà. La merce ordinata dal Cliente resterà in sospeso fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico, da inviarsi a CEM Elettronica S.r.l., esclusivamente via fax, entro e non oltre i 5 (cinque) giorni lavorativi dalla data del ricevimento dell’ordine. Decorsi inutilmente tali termini, l’ordine sarà automaticamente annullato.

o    Bonifico bancario
Tale modalità di pagamento deve essere effettuata esclusivamente sul conto corrente intestato ad CEM Elettronica S.r.l. che la stessa, di volta in volta, specificherà. Da effettuarsi entro e non oltre i termini stabiliti a decorrere dalla fine del mese della data di consegna, senza ulteriore comunicazione da parte di CEM Elettronica S.r.l., per intero e senza alcuna detrazione o rateizzazione.

o    Riba
Tale modalità di pagamento dovrà essere preventivamente concordata con CEM Elettronica S.r.l.. L’emissione di effetti avverrà su appoggio bancario comunicato dal cliente al momento dell’inserimento dei dati anagrafici. Ogni modifica di tale appoggio bancario dovrà pervenire per iscritto a CEM Elettronica S.r.l.. I termini saranno quelli fissati in base agli accordi commerciali.

o    Assegno bancario, assegno circolare o vaglia postale intestati a CEM Elettronica S.r.l.
Da effettuarsi entro e non oltre i termini stabiliti a decorrere dalla fine del mese nel quale è effettuata la consegna, senza ulteriore comunicazione da parte della Società, per intero e senza alcuna detrazione o rateizzazione.

 

Qualsiasi variazione alle condizioni di pagamento, di cui sopra, dovrà essere concordata espressamente per scritto con la CEM Elettronica S.r.l.. In caso di qualsiasi ritardo, irregolarità, omissione o inadempimento del Cliente nei tempi e nei modi sopra indicati, la CEM Elettronica S.r.l., fatto salvo ogni e qualsiasi diritto e/o azione, si riserva, a suo insindacabile giudizio di:

o    Cancellare l’ordine o interrompere qualsiasi altra consegna;

o    Trattenere qualsiasi pagamento corrisposto dal Cliente per tale Merce (oppure la Merce venduta a seguito di qualsiasi altro contratto di vendita tra le medesime parti) a titolo di risarcimento della somma dovuta come la Società ritenga più opportuno;

o    Richiedere un interesse sull’ammontare dello scoperto al tasso del 3% (maggiorato di 7 –sette punti percentuali, ai sensi del Dlgs n.231/2002, a discrezione della Società) all’anno sopra al Prime Rate pubblicato sul Sole 24 Ore del giorno di fatturazione fino a copertura dell’intero debito. In questo caso tutte le somme dovute dal Cliente alla Società, anche in relazione ad altre forniture diventeranno immediatamente esigibili per l’intero dovendosi intendere revocato il beneficio del termine per i pagamenti rateali.

o    La Società si riserva, inoltre, il diritto di richiedere al Cliente inadempiente, in caso di azione legale intentata al fine di recuperare i propri crediti, a titolo di risarcimento, la somma che si renderà necessaria per coprire tutte le spese sostenute, nonchè ogni maggior danno subito.

Il termine fissato per il pagamento deve considerarsi essenziale ed in alcun modo procrastinabile.
Il Cliente sarà tenuto al pagamento integrale, anche in caso di controversia o contestazione, salva la facoltà dello stesso di depositare le somme dovute presso un Istituto di Credito italiano, fino alla risoluzione della controversia, con il vincolo per l’Istituto di trasferire le somme a CEM Elettronica S.r.l. in caso di esito favorevole della controversia per CEM Elettronica S.r.l.. In ogni caso, ogni maggiore spesa legale sostenuta dalla CEM Elettronica S.r.l. per controversie o contestazioni sarà da imputarsi esclusivamente al Cliente moroso o comunque inadempiente. Eventuali spese amministrative o commissioni bancarie sostenute dal Cliente a causa o per effetto del pagamento non possono essere in alcun modo dedotte dal valore delle fatture emesse da CEM Elettronica S.r.l. a fronte dell’acquisto dei prodotti né si possono in alcun modo attribuire o accollare a CEM Elettronica S.r.l..
Le fatture verranno inviate elettronicamente all’indirizzo e-mail fornito durante la procedura di registrazione dell’account.

 

Trasporto delle Merci
Le condizioni generali che regolano i trasporti delle nostre merci, sono, a seconda della modalità prescelta dall’acquirente, le seguenti:

o    Porto assegnato: tutte le spedizioni di merci effettuate in porto assegnato, a mezzo corriere incaricato dall’acquirente, viaggiano a rischio e pericolo di quest’ultimo, sicchè il venditore è esentato da ogni responsabilità (per furto, manomissioni delle confezioni, danneggiamenti del prodotto ecc.).

o    Porto franco: le spedizioni verranno effettuata da vettori di nostra fiducia, con spese a nostro carico.

o    Con addebito in fattura: il trasporto viene effettuato a spese dell’acquirente mediante vettori di nostra fiducia

 

In tutti i casi nessuna responsabilità può essere imputata a CEM Elettronica S.r.l. in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna di quanto ordinato. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a verificare la qualità, quantità e integrità della Merce ricevuta. Esse si intenderanno tacitamente confermate ed accettate trascorsi otto giorni dalla consegna, in assenza di reclami scritti. Successivamente a tale termine da ritenersi a pena di decadenza, nessun reclamo potrà essere considerato ed accolto da parte di CEM Elettronica S.r.l.. Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo Riserva di controllo scritta (specificando il motivo della riserva, es. "imballo rotto", "imballo schiacciato", ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 8 giorni dalla avvenuta consegna via email (assistenza
@cemelettronicaweb.it), fax o raccomandata A.R.

Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine, quanto ordinato verrà fatto rientrare presso i magazzini di CEM Elettronica S.r.l..

Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. CEM Elettronica S.r.l. si riserva in ogni caso di richiedere ulteriore documentazione al cliente per comprovare l'effettivo danneggiamento.

 

Prodotti
La CEM Elettronica S.r.l. si riserva il diritto di modificare i prodotti in qualsiasi momento senza obbligo di preavviso. I prodotti offerti dalla CEM Elettronica S.r.l. possono subire modifiche tecniche e/o estetiche per contingenti esigenze di produzione e o per causa di forza maggiore.

 

Garanzia
La Garanzia Legale di Conformità (o Garanzia Legale) è prevista dal Codice del Consumo agli artt.128-135 e stabilisce la responsabilità del venditore per i difetti di conformità dei beni venduti attraverso i propri canali di vendita. La Garanzia Legale di cui al Codice del Consumo è riservata ai clienti consumatori. Sono coperti dalla Garanzia Legale tutti i prodotti che presentino un difetto di conformità esistente al momento della consegna e che si manifesti entro 24 mesi dalla data di acquisto. Il difetto di conformità deve essere denunciato al venditore entro i 2 mesi successivi dalla data della scoperta del difetto stesso.

Tutti i prodotti venduti da CEM Elettronica S.r.l. sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi del Dlgs 24/02. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto e presenti sul sito. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT). L'esercizio della Garanzia può prevedere la richiesta di rientro del prodotto al centro assistenza CEM Elettronica S.r.l..

La garanzia di 24 mesi ai sensi del Dlgs 24/02 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata.

In caso di difetto di conformità, CEM Elettronica S.r.l. provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto.

Se, a seguito di intervento da parte dei centri assistenza, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dal centro assistenza, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da CEM Elettronica S.r.l..

Le sostituzioni in caso di DOA (Dead On Arrival: prodotto non funzionante alla consegna) avvengono solo se espressamente previste ed indicate dalla CEM Elettronica S.r.l. sulle specifiche del prodotto in fase d’ordine prodotto. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dalle tempistiche dei centri assistenza.

Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), la CEM Elettronica S.r.l. potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell'importo pagato tenendo conto dell'uso del bene oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.

I tempi di riparazione o eventuale sostituzione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore e nessun danno può essere richiesto a CEM Elettronica S.r.l. per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni.

Nei casi in cui l'applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

Al Cliente verrà fornito un numero di autorizzazione al rientro del prodotto (RMA) che dovrà essere indicato all'esterno dell'imballo, seguendo le indicazioni fornite direttamente nella relativa e-mail di autorizzazione. A questo proposito fare riferimento al capitolo “Resi e riparazioni - RMA”.

 

Resi e riparazioni - RMA
Prima di restituire la merce alla CEM Elettronica S.r.l. è necessario assicurarsi di aver letto le condizioni di vendita (capitolo “Garanzia” e “Resi e riprazioni - RMA”). Non sarà ammessa alcuna restituzione di articoli senza il preventivo consenso scritto della CEM Elettronica S.r.l.. Eventuali restituzioni di prodotti dovranno essere preventivamente concordate ed autorizzate con numero di rientro (RMA). La restituzione non è ammessa per software, per i prodotti contrassegnati con il simbolo "P" e per prodotti relativi all'offerta estesa (extracatalogo, cioè prodotti custom). Non si accettano resi per merce in promozione o esaurimento scorte. La richiesta di rientro materiale deve essere inoltrata alla CEM Elettronica S.r.l. specificandone la motivazione e citando i riferimenti della fattura di acquisto o bolla (ddt). In tutti i casi è necessario attendere dalla CEM Elettronica S.r.l. comunicazione del numero di autorizzazione al reso (numero RMA) che dovrà essere riportato sul documento di trasporto (ddt) e sull’imballo esterno. La merce deve essere restituita integra, nella confezione originale, completa di accessori e protetta in un adeguato imballo. I prodotti saranno riconsegnati alla CEM Elettronica S.r.l. in Porto Franco a cura, spese e rischio del Cliente (escluso per errori non imputabili al Cliente). I prodotti da rendere a CEM Elettronica S.r.l. devono essere adeguatamente imballati. La merce restituita priva dei requisiti di cui sopra sarà respinta e rispedita in porto assegnato al mittente. I materiali resi per incompatibilità (non assoggettabili al nostro prodotto) o per riparazioni in garanzia risultanti funzionanti saranno soggetti a un addebito di €25 per spese di gestione. Non si accettano reclami dopo 10 giorni dal ricevimento della merce.
Reso per errore Cliente
In caso di errore di ordine da parte del Cliente l’eventuale autorizzazione al reso sarà a totale discrezione della CEM Elettronica S.r.l.. E’ possibile richiedere il rientro di prodotti ordinati per errore da parte del Cliente entro 15 giorni dalla data della fattura e saranno soggetti a svalutazione per costi di gestione. I prodotti non dovranno essere stati utilizzati e dovranno essere resi nelle medesime condizioni in cui sono stati ricevuti. Anche se la confezione è intatta, sarà applicata una decurtazione del 10% per importi di reso oltre i €100 (valore netto). Per importi inferiori a €100 verrà applicato un contributo fisso per la gestione del reso pari a €25. Pertanto non si gestiscono accrediti inferiori a €25. Gli accrediti per reso merce verranno effettuati al prezzo di listino in vigore alla data del rientro.

 

Reclami
Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a CEM Elettronica S.r.l. sede operativa di Via Castrullo IV Traversa, 84022 – Campagna – Salerno.

 

Annullamento ordini
Gli ordini sono irrevocabili ed impegnano immediatamente il cliente salva la facoltà della CEM Elettronica S.r.l. di autorizzare eventuali revoche.

 

Privacy - Trattamento dati personali
Ai sensi del decreto legislativo n.196/2003 la CEM Elettronica S.r.l. comunica, con riferimento alla qualifica di “Titolare” del trattamento dei dati, che l’acquisizione e il trattamento dei dati sono necessari a CEM Elettronica S.r.l. al fine di poter evadere la richiesta di ordine. La CEM Elettronica S.r.l. garantisce a tutti i propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DLgs. N. 196 del 30.06.03. Titolare del trattamento dati è la CEM Elettronica S.r.l., via Castrullo IV Traversa, 84022 – Campagna - (SA). Al cliente, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi alla sede legale della CEM Elettronica S.r.l.. Al cliente, il quale dichiara di aver ricevuto l'informativa ai sensi dell’art. 13 e sui diritti allo stesso spettanti, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste. Le comunicazioni marketing verranno inviate solo dietro esplicito consenso del Cliente rilasciato unitamente all'autorizzazione al trattamento ed all’invio nel modulo di registrazione.
Categorie di dati trattati e modalità di trattamento
Il trattamento dei dati personali dei propri clienti (nome, cognome, indirizzo, partita IVA/codice fiscale, recapito telefonico, indirizzo posta elettronica) avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con modalità conformi alle finalità sotto riportate e, in ogni caso, tali da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

 

Finalità del trattamento dei dati
Nell'ambito della normale attività commerciale, i dati personali dei clienti sono trattati per le seguenti finalità:

o    Finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela. In questo caso il conferimento dei dati a CEM Elettronica S.r.l. è obbligatorio, e, la CEM Elettronica S.r.l. non sarà in grado di evadere l’ordine qualora il cliente preferisse non fornire i dati richiesti nel modulo dedicato. Nell'esercizio della propria attività, la CEM Elettronica S.r.l. potrebbe avvalersi di soggetti terzi, che forniscono servizi strettamente connessi all’esecuzione della prestazione contrattuale e alla gestione dei rapporti con la clientela (es. corrieri, società preposte alla gestione e archivio della corrispondenza commerciale, società di informazioni commerciali, istituti bancari per l’effettuazione del pagamento mediante ricevuta bancaria, agenzie di rating del credito o altre società simili).

o    Finalità di marketing per lo sviluppo dell'attività commerciale di CEM Elettronica S.r.l. Previo espresso consenso da parte dell’interessato, i dati personali dei clienti potranno essere anche utilizzati per ricerche di mercato e per l’eventuale invio gratuito, da parte della CEM Elettronica S.r.l., di materiale promozionale e pubblicitario, sia attraverso il ricorso a strumenti automatizzati di contatto di cui all’Articolo 130 D. Lgs. 196/2003, commi 1 e 2, come la posta elettronica, sia con strumenti tradizionali, come la posta cartacea. Il conferimento di dati personali per tale finalità è facoltativo e il mancato conferimento di dati a questi fini non comporterà alcuna conseguenza per l’interessato. L’interessato potrà opporsi, in maniera agevole e gratuitamente e in qualsiasi momento, al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing, scrivendo un’e-mail a amministrazione@cemelettronica.it. Tale opposizione, se riferita a modalità di contatto automatico, si estenderà anche a quelle tradizionali, salva la possibilità di esercitare tale diritto in parte, come previsto ai sensi dell’Articolo 7 comma 4 d. lgs. 196/2003.

 


Close